Stai leggendo:

ThePrimate.it, il primo social web interuniversitario

23 ottobre 2008 News 0 Commenti
23 Ottobre 2009

ThePrimate è il primo web-environment interuniversitario del panorama italiano. Studenti, ricercatori, docenti, mondo accademico riuniti nella prima piattaforma su base social realizzata da Xoolab e PIU’ srl…


La prima release della piattaforma web interuniversitaria ThePrimate sarà online dal 23 ottobre per rispondere alle esigenze “primarie” degli studenti e del mondo delle Università italiane. Si parte con una release base, con successivi aggiornamenti che integreranno con continuità servizi e partner, anche sulla base delle stesse indicazioni e richieste provenienti dalla community.

Il primo strumento globale, nato da una collaborazione tra Fondazione CRUI, Più srl e Xoòlab riesce a far comunicare e interagire gli studenti e a coinvolgere soggetti del mondo accademico e scientifico in un unico environment. Uploadare, scegliere, condividere liberamente risorse mediali sono attività a disposizione di studenti, laureati, ricercatori, docenti che scelgono di far parte di una web social platform double-sided: da un lato ThePrimate|FUN valorizza il socialnetworking, il fun, la nightlife e l’entertainment; dall’altro ThePrimate|PRO si fonda solidamente sui principi dell’educational e della disseminazione del sapere, con tools e servizi collegati a diversi repositori e dispositivi del “meta-data-harvesting”. Due ambienti che il Primate naviga parallelamente, grazie ad un’identità univoca, preferibilmente quella di OpenID.

Ogni individuo quindi vive nella piattaforma la sua vita da studente, da collega, da amico, da laureato in cerca di occupazione o di informazione specializzata, e ha la possibilità di esprimersi e di reperire servizi e opportunità legate a tutti i suoi bisogni primari.
ThePrimatenasce come ambiente totalmente open in cui non serve loggarsi per vedere cosa c’è dentro, altamente personalizzabile e basato su sistemi di classificazione semantici [web 3.0] dei contenuti.

Xoolab, Più srl e la Fondazione CRUI sono riusciti a coinvolgere un alto numero di soggetti del mondo dei servizi e del consumo, e diverse utilities forniranno ai Primate(s) tutte le prime necessità tipiche del loro mondo. Così i servizi primari come la ricerca di alloggi, libri, trasporti, informazione specializzata, tirocini, diventano il core della piattaforma, che gli studenti potranno utilizzare in un ambiente integrato, rivoluzionario ed innovativo, basato su interfacce quanto più naturali possibile, che prefigurano la tecnologia touch, lontano dalla rigidità di menu e finestre statiche finora sperimentate nei più noti web environments.

ThePrimate è innovativo, ma soprattutto è in continua evoluzione: l’ambiente PRO, dove i Primate(s) disporranno di tools di alto profilo, con info e utilities su recruitment, giornalismo specializzato, publishing, ranking e feeding, ha già ottenuto importanti riconoscimenti. ThePrimate|Pro registra adesioni di esponenti di rilevo di Ricerca Italiana, ed ha l’ambizione di rendere disponibili risorse mediali e documentali dei più importanti istituti di ricerca scientifica ed umanistica, connettendosi agli archivi di EUROPEANA, allo scopo di contribuire ad un vasto repositore interoperabile, basato sui principi del self-archiving e del Dublin-Core.

La release 1.0 è in uscita il 23 ottobre sarà integrata con continui aggiornamenti fino alla fine del mese. Nuovi rilasci saranno invece previsti a partire da Dicembre.

Sito internet: www.theprimate.it


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre