Stai leggendo:

"Alfie" di Charles Shyer

29 novembre 2004 Recensioni 1 Commento
Alberto Cassani, 29 Novembre 2004: Insopportabile
Uip, 4 Marzo 2005

Alfred “Alfie” Elkins guida le Cadillac a noleggio, ma ha quel fascino pulito – inglese – che fa andare fuori di testa ogni donna con cui ha a che fare. E lui non se ne lascia scappare una, pur avendo una fidanzata più o meno ufficiale. La realtà è che Alfie va a letto con ogni donna perché non riesce a innamorarsi di nessuna…


Remake del film interpretato da Michael Caine nel 1966, questo di Shyer trasferisce l’azione da Londra a Manhattan ma mantiene – giustamente – la particolarità del protagonista che parla agli spettatori per giustificare le proprie azioni. In realtà si tratta probabilmente di un retaggio della commedia teatrale di Bill Naughton (anche sceneggiatore del film originale) da cui entrambe le pellicole sono tratte. Il problema è che questo porta il personaggio di Jude Law ad essere ancor più invasivo nei confronti del pubblico di quanto già non sia in fase di scrittura.

In scena praticamente in ogni minuto del film, Law risulta alla lunga piuttosto odioso a chi non ha una spiccata predisposizione nei suoi confronti. Il fatto poi che di Alfie ci venga mostrato quasi esclusivamente il lato negativo – bastardo – certo non ci aiuta a simpatizzare con lui.

Lo stile registico di Shyer appare piuttosto ricercato (fate caso ai cartelloni pubblicitari, tra le altre cose) ma privo di ritmo, e tutto sommato l’eleganza della pellicola nasce esclusivamente dalle note delle canzoni scritte da Mick Jagger e Dave Stewart. L’impressione generale è che con tutto questo parlare, in fondo in film abbia ben poco da dire… For fans only.


Titolo: Alfie (Id.)
Regia: Charles Shyer
Sceneggiatura: Elaine Pope, Charles Shyer
Fotografia: Ashley Rowe
Interpreti: Jude Law, Susan Sarandon, Marisa Tomei, Omar Epps, Sienna Miller, Nia Long, Gedde Watanabe, Jane Krakowski, Dick Latessa, Renée Taylor, Jeff Harding, Kevin Rahm, Max Morris, Jo Yang, Tara Summers, Sam Vincenti, Katherine La Nasa
Nazionalità: Regno Unito – USA, 2004
Durata: 1h. 43′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente c'è 1 commento a questo articolo:

  1. però quello vecchio con michael caine era molto meglio
    comunque qui di bello c’è sienna miller che si spoglia

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre