Stai leggendo:

"Colpo di fulmine" di John Requa & Glenn Ficarra

29 marzo 2010 Recensioni 6 Commenti
Alessandro Barbero, 29 Marzo 2010: Piacevole
Lucky Red, 2 Aprile 2010

Steven giunge alla consapevolezza di essere gay. Ciò comporta un radicale cambiamento nel suo stile di vita, soprattutto per quanto riguarda i costi. Per far fronte alle spese, decide di intraprendere la carriera di truffatore…


Tratto dall’omonimo libro di Steve McVicker questo divertente film racconta la storia vera di un uomo determinato, romantico e ingenuo. Steven Russel, questo il nome del protagonista ben interpretato da Jim Carrey, è un uomo che a seguito di un incidente stradale decide di affrontare la vita di petto, senza più compromessi. Ciò lo porta alla presa di coscienza che gli cambia la vita, quella di essere gay. Steven è determinato perché per vivere come desidera non esita a inventarsi elaborate truffe per procurarsi il denaro necessario a sostenere uno stile di vita decisamente costoso. E’ romantico perché scopre l’amore per un altro uomo, Phillip Morris, e per stare con lui elabora piani sempre più rischiosi. E’ ingenuo perché nell’inseguire il suo amore perde razionalità e le sue azioni si trasformano nella trappola che lo porterà ad essere condannato all’ergastolo.

Il film scritto e diretto da John Requa e Glenn Ficarra è sicuramente divertente, ma inquadrarlo soltanto nel genere commedia sarebbe un errore. Se è vero che la sceneggiatura è fondamentalmente studiata per far sorridere, è anche vero che lentamente la figura di Steven assume un carattere di tragicità; quella sua ricerca continua di stare insieme con colui che ama lo porta a compiere azioni sconsiderate, e il suo sorriso sempre più spesso si incrina, a causa degli ostacoli che la giustizia gli pone davanti. Al termine del film non si può non provare una leggera sensazione di amarezza, una sottile malinconia per un uomo che tragicamente deve rinunciare all’oggetto del suo amore.

La figura di Phillip Morris, ottimamente interpretata da un inusuale ed effemminato Ewan McGregor, è ben inserita nella vicenda, senza forzature né volgarità. Sia l’attore scozzese che Jim Carrey non rendono mai caricaturali i loro personaggi e li rappresentano per quello che sono, con semplicità e trasporto.

Colpo di Fulmine è piacevole, intelligente e misurato, non ha pretese intellettuali né grandi significati sottotraccia, ma è onesto nel raccontare una storia e rendere il suo significato universale, abbattendo anche il muro della diversità di genere.


Titolo: Colpo di fulmine – Il mago della truffa (I Love You Phillip Morris)
Regia: John Requa & Glenn Ficarra
Sceneggiatura: John Requa, Glenn Ficarra
Fotografia: Xavier Perez Grobet
Interpreti: Jim Carrey, Ewan Mc Gregor, Leslie Mann, Rodrigo Santoro, Ted Alderman, Nicholas Alexanderm, Michael Beasley, Tony Bentley, Allen Boudreaux, Sean Boyd, Marylouise Burke
Nazionalità: Francia – USA, 2009
Durata: 1h. 42


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente ci sono 6 commenti a questo articolo:

  1. max scrive:

    Film demenziale senza carattere tenuto in vita solo dal buon Carrey , per il resto lento a tratti noioso e scontato il peggior film visto quest’anno.

  2. Edoardo scrive:

    Max,scusami,a parte che l’anno è appena iniziato,ma poi sono usciti anche film come “Scusa ma ti voglio sposare”,quindi ritengo improbabile che si tratti del peggior film dell’anno.

  3. max scrive:

    ahahahah ,bella questa ,purtroppo non ho avuto il piavere di vederlo ma sicuramente lo compro in dvd .

  4. Edoardo scrive:

    Contento te…

  5. Marco scrive:

    Piacevole film con degli ottimi Carrey e McGregor. A volte, però, è troppo inverosimile. Carino ma niente di più. Se si è disponibili non annoia.

  6. Gioia scrive:

    Io l’ho trovato cosí romantico!!!! E come sempre Carrey si dimostra un grande istrione.

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre