Stai leggendo:

"Il miracolo" di Edoardo Winspeare

29 agosto 2003 Recensioni 0 Commenti
Alberto Cassani, 29 Agosto 2003: Inconcludente
01 Distrbution, 30 Agosto 2003

Tonio è un dodicenne salentino che viene investito da un’auto. Portato in ospedale, rimane in coma per qualche giorno. Nell’ospedale si ritrova casualmente nella stanza di un malato che sta avendo un attacco cardiaco, Tonio gli accarezza dolcemente il petto e l’uomo si risveglia. E’ stato un miracolo?


Opera terza di Edoardo Winspeare, Il miracolo è un film largamente imperfetto, pieno di banalità, che non risolve molti dei nodi narrativi che crea e che risulta a tratti pretenzioso e/o insensato. Un deciso passo indietro per l’autore dell’apprezzato Sangue Vivo, dunque, che continua però ad avere la vetrina importante del Festival di Venezia, la cui organizzazione insiste nel volersi coccolare i suoi figliocci a prescindere dalla validità dei loro lavori.

Ancora una volta Winspeare si avvale di una colonna musicale davvero bellissima (scritta da Cinzia Marzo e Donatello Pisanello ed eseguita da Officina Zoè, che rielaborano la musica popolare dell’area del salento), ma si dimentica di costruirci intorno un film efficace e dotato di senso compiuto. La storia di Giorgia, ad esempio, sembra un libro iniziato a pagina 100 ed abbandonato a tre quarti del suo sviluppo. Come d’altra parte lo è tutto il film. Come la vita, dice qualcuno, ma la vita meno interessante è comunque più interessante di un brutto film. Anche di uno brutto come questo. E Carlo Bruni meriterebbe un premio come peggior attore di Venezia 2003.


Titolo: Il miracolo
Regia: Edoardo Winspeare
Sceneggiatura: Giorgia Cecere, Pierpaolo Pirone
Fotografia: Paolo Carnera
Interpreti: Claudio D’Agostino, Carlo Bruni, Anna Ferruzzo, Stefania Casciaro, Angelo Gamarro, Rosario Sambito, Luca Carasola, Frank Crudele, Cosimo Cinieri, Celeste Casciaro

Nazionalità: Italia, 2003
Durata: 1h. 32′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre