Stai leggendo:

"L'amore giovane" di Ethan Hawke

1 settembre 2006 Recensioni 2 Commenti
CineFile

Mikado, 23 Marzo 2007 – Intimista

Un attore 21enne incontra una giovane cantante con cui intesse una relazione allo stesso tempo titubante e appassionata, rigenerante e devastante come solo il primo grande amore sa essere. La trasferta in Messico per girare un film si rivela il loro periodo più bello, ma una volta tornati a New York tutto sembra crollare…


Mark Webber e Catalina Sandino MorenoA sei anni dal suo primo lungometraggio da regista, Chelsea Walls (presentato a Cannes nel 2001), e con più di trenta film da protagonista, Ethan Hawke torna dietro la macchina da presa con The Hottest State (lo Stato più caldo), una passionale storia d’amore e di traumatici abbandoni dichiaratamente autobiografica ed elaborata a lungo. Sono passati infatti ormai dieci anni dal suo debutto letterario con l’omonimo romanzo (uscito da noi con il titolo Amore giovane), nel quale Hawke ha raccontato per la prima volta le sue disavventure di giovane e inesperto attore sullo sfondo dell’avventurosa New York di fine anni ’80, quella in cui orde di giovani artisti facevano di tutto per riuscire a sfondare nel mondo dello spettacolo. Ma è solo ora che si è deciso a portare al cinema quella che già allora aveva pensato e scritto come una storia da grande schermo.

Catalina Sandino MorenoDelicato, appassionato e a tratti struggente, The Hottest State è una delle tante perle che quest’anno ha offerto il Festival di Venezia, senz’altro una delle sorprese più piacevoli. Non fatevi ingannare, il film è lungi dall’essere solo un banale film per adolescenti – e nonostante nella parte centrale (quella del lascivo periodo messicano) abbia una pesante caduta di ritmo e di inventiva – la storia si riprende subito dopo con l’atteso e illuminante confronto tra padre snaturato e figlio coraggio.

Laura Linney con Mark Webber di spalleUna storia che emana malinconia e smarrimento e che fa tornare indietro con il cuore e con la mente tutti quelli che almeno una volta si sono innamorati fatalmente e altrettanto fatalmente sono stati lasciati. Soprattutto ci fa scoprire il vero (inedito) Ethan Hawke, raccontandoci senza mezzi termini la sua maturazione, la giovinezza di uno dei divi più affascinanti di Hollywood e (cosa abbastanza inusuale) il percorso che lo ha portato dalla sua infanzia nel Texas fino a qui, in mostra al Lido con un film tutto suo.


La locandinaTitolo: L’amore giovane – The Hottest State (The Hottest State)
Regia: Ethan Hawke
Sceneggiatura: Ethan Hawke
Fotografia: Christopher Norr
Interpreti: Mark Webber, Catalina Sandino Moreno, Sonia Braga, Ethan Hawke, Josh Zuckerman, Laura Linney, Michelle Williams, Jesse Harris, Frank Whaley, Lynn Cohen, Greta Gaines, Nick McDonnel, Alexandra Daddario
Nazionalità: USA, 2006
Durata: 1h. 57′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente ci sono 2 commenti a questo articolo:

  1. Mirko scrive:

    Mi sa che il collegamento è sbagliato. Ho cliccato su l’amore imperfetto e mi ha portato a questa recensione… inoltre credo che l’attrice nella terza foto sia Laura Linney e non Helen Hunt, no? :D

  2. Alberto Cassani scrive:

    Ovviamente hai ragione su entrambe le cose. Grazie della segnalazione.

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.