Stai leggendo:

"Now You See Me 2" di Jon M. Chu

21 luglio 2016 Recensioni 0 Commenti
Now You See Me 2

Medusa, 8 Giugno 2016 – Verboso

Dopo aver beffato FBI e Interpol ed essersi nascosti per un anno, tornano in azione i quattro cavalieri, i maghi-prestigiatori, sorta di Robin Hood moderni, pronti a incantare il pubblico con un nuovo numero di illusionismo e a svelare le mire nascoste di un magnate della tecnologia…


A tre anni da Now You See Me – I maghi del crimine, arriva il sequel della fortunata pellicola che racconta le avventure di un gruppo di talentuosi illusionisti reclutati da un’invisibile organizzazione – chiamata “l’occhio” – che affida loro missioni apparentemente impossibili. Nel primo film i quattro cavalieri compivano un’incredibile rapina in banca per risarcire delle persone truffate, qui invece il loro obiettivo è rendere di dominio pubblico le intenzioni eticamente discutibili di un potente uomo d’affari. Al cast originale composto da Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Dave Franco, Woody Harrelson, Morgan Freeman e Michael Caine si aggiungono Daniel Radcliffe – il “cattivo” di turno – e Lizzy Caplan, nuovo membro dei 4 cavalieri. Il regista del film è Jon M. Chu, esperto dello spettacolo d’azione, che sostituisce Louis Letterier, mentre coproduttore è ancora una volta il celebre illusionista David Copperfield.

Now You See Me 2 è un film di puro intrattenimento che ha palesemente lo scopo di divertire e affascinare il pubblico, e in cui la trama ha un ruolo secondario. Ecco quindi che verosimiglianza e coerenza passano in secondo piano, perché quello che interessa a regista e sceneggiatore è stupire gli spettatori con continui colpi di scena e spettacolari numeri di prestigio. Dal punto di vista della scrittura il film non funziona molto, ma lo stesso non si può dire di quello visivo. Now You See Me 2 è un film piacevole da guardare, i trucchi e le illusioni incantano, così com’era successo nella pellicola precedente, e ci sono delle scene divertenti e spettacolari come quella nel caveau o quella in cui il personaggio di Jesse Eisenberg controlla la pioggia.

E’ un peccato che gli autori abbiano sentito l’esigenza di dover spiegare tutto e troppo. Anche nel film precedente i trucchi venivano spiegati: faceva parte del gioco, della rivelazione finale; ma qui si eccede e le spiegazioni alla fine stancano. Il punto debole del film è proprio l’eccessiva verbosità, e considerato che si tratta di una pellicola su magia e illusionismo, in cui l’elemento visivo e il suscitare stupore sono essenziali, non è un difetto da poco.


La locandina di Now You See Me 2Titolo: Now You See Me 2 (Id.)
Regia: Jon M. Chu
Sceneggiatura: Ed Solomon
Fotografia: Peter Deming
Interpreti: Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Woody Harrelson, Dave Franco, Daniel Radcliffe, Lizzy Caplan, Jay Chou, Sanaa Lathan, Michael Caine, Morgan Freeman, David Warshofsky, Tsai Chin, William Henderson, Richard Laing, Henry Lloyd-Hughes
Nazionalità: USA, 2016
Durata: 2h. 09′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.