Stai leggendo:

"Tutto può succedere" di Nancy Meyers

13 febbraio 2004 Recensioni 0 Commenti
Tutto può succedere

Warner, 6 Febbraio 2004 – Brillante

Harry è un anziano playboy che predilige le donne sotto i trent’anni e che non si è mai innamorato. Frequenta la figlia di una grintosa commediografa ormai convinta che la vita sia molto più tranquilla e rilassante senza un uomo. Ma quando i due si conoscono la vita di entrambi subisce un forte contraccolpo…


Jack Nicholson e Diane Keaton in Tutto può succedereQuando tra il cast appare il nome di Jack Nicholson sicuramente uno va già più volentieri in sala, senza troppa paura di rimanere deluso, quando poi ad accompagnarlo c’è anche una certa Diane Keaton allora è proprio il caso di non perdere l’appuntamento al cinema. I due infatti – dopo aver recitato insieme nell’impegnato Reds – si sono cimentati in questa commedia frizzante dal titolo Tutto può succedere, e lo fanno nel migliore dei modi.

Keanu Reeves e Jack Nicholson in Tutto può succedereNancy Meyers aveva diretto nel 2000 il simpatico What Women Want senza però aver troppo entusiasmato, mentre qui ha davvero sorpreso l’efficacia dei dialoghi e la simpatia con cui viene affrontato l’argomento sentimentale e le crisi di identità di uomini e donne intorno alla sessantina. La storia in sé è quanto mai prevedibile e poco originale, ma a farla brillare è comunque la grandissima interpretazione di due grandi attori e lo spirito goliardico con cui tutti i personaggi mettono in discussione i loro sentimenti e le loro mani. Un film che scade un po’ nella noia nella seconda parte ma che per tre quarti ha regalato risate come pochi altri film hanno saputo fare.

Frances McDormand, Diane Keaton e Amanda Peet in Tutto può succedereUn plauso al grandissimo Jack, che ancora una volta si è dimostrato uno dei pochissimi attori viventi in grado di far esaltare il pubblico qualsiasi personaggio decida di interpretare. La Keaton per questo ruolo ha già vinto il Golden Globe ed ha ottenuto una nomination per la prestigiosa statuetta ai prossimi Academy Awards. Tutto può succedere è un film dedicato a chi ama le commedie romantiche e farsi quattro risate in sala.


La locandina di  Tutto può succedereTitolo: Tutto può succedere (Something’s Gotta Give)
Regia: Nancy Meyers
Sceneggiatura: Nancy Meyers
Fotografia: Michael Ballhaus
Interpreti: Jack Nicholson, Diane Keaton, Keanu Reeves, Amanda Peet, Frances McDormand, Jon Favreau, Paul Michael Glaser, Rachel Ticotin, Marjie Gum, Kadee Strickland, John H. Tobin, Jennifer Siebel, Audrey Wasilewski, Michelle Fabiano
Nazionalità: USA, 2003
Durata: 1h. 57′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.