Stai leggendo:

"Un viaggio chiamato Amore" di Michele Placido

14 settembre 2002 Recensioni 0 Commenti
Francesco Puglisi, 14 Settembre 2002: Monotono
01 Distribution, 6 Settembre 2002

Sibilla Aleramo, una scrittrice femminista con alle spalle un’infanzia difficile e un matrimonio infelice e violente, di innamora del poeta Dino Campana. La loro storia dura solamente due anni, ma è intensa e tormentata, tanto tormentata da portare ad una drammatica conclusione…


Michele Placido torna a Venezia dopo quattro anni, nel ’98 partecipò col film Del perduto amore, e stavolta lo fa con una storia d’amore drammatica ed enfatica che però non riesce a coinvolgere lo spettatore. Il danno maggiore sta non tanto nella regia, che si dimostra professionale anche se con qualche caduta di tono (vedi gli intermezzi documentaristici in bianco e nero riguardanti la guerra), ma nella sceneggiatura, scritta dallo stesso regista assieme a Heidrun Schleef e Diego Ribon, che lascia quasi indifferenti e non fa venir voglia neanche di chiedersi cosa succederà nelle scene seguenti. Peccato, perché dal punto di vista tecnico il film è accettabile, sia la fotografia che le musiche, rispettivamente di Luca Bigazzi e Carlo Crivelli, sono adatte e di mestiere, ma il tutto pecca in coinvolgimento emotivo, e per un prodotto di questo genere è un grave errore.

La situazione non migliora certo se si citano gli attori principali, le loro interpretazioni sono a dir poco sopra le righe, anche se c’era da aspettarselo con una storia simile, e anche se probabilmente è proprio quello che voleva il regista; ma se da una parte la Morante non ha niente da dimostrare, era e rimarrà un’ottima attrice anche dopo questa performance, Accorsi, immeritatamente premiato con la Coppa Volpi come miglior attore, non ha né la grinta giusta (la sua è solo accademica isteria) né la fisicità per poter interpretare un ruolo di questo tipo.


Titolo: Un viaggio chiamato amore
Regia: Michele Placido
Sceneggiatura: Heidrun Schleef, Diego Ribon, Michele Placido
Fotografia: Luca Bigazzi
Interpreti: Laura Morante, Stefano Accorsi, Alessandro Haber, Galatea Ranzi, Diego Ribon, Dario Bandiera, Consuelo Ciatti, Emiliano Coltorti, Andrea Coppola, Marit Nissen, Katy Louise Saunders, Paco Reconti, Teresa Ricci, Giorgio Colangeli
Nazionalità: Italia, 2002
Durata: 1h. 36′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre