Stai leggendo:

xXx - Il ritorno di Xander Cage di D.J. Caruso

4 aprile 2017 Recensioni 0 Commenti
xXx - Il ritorno di Xander Cage

Universal, 19 Gennaio 2017 – Esagerato

Xander Cage, richiamato al dovere dalla CIA per recuperare un’arma – denominata il “Vaso di Pandora” – in grado di bypassare qualsiasi barriera informatica, si ritrova al centro di una cospirazione mondiale che potrebbe sfociare in un conflitto di scala planetaria…


Kris Wu, Ryby Rose, Rory McCann e Vin Diesel in xXx - Il ritorno di Xander CageTra una sgasata e l’altra, con il nuovo Fast & Furious ai nastri di partenza, Vin Diesel torna a far parlare di sé con la terza X della serie xXx, nella pelliccia di quello Xander Cage di cui aveva lasciato un piacevole ricordo. Aveva, appunto. Come ogni more of the same che si rispetti, quando le idee mancano e la necessità di battere cassa la fa da padrona, xXx – Il ritorno di Xander Cage si rivela una pellicola ai limiti dell’inguardabile, in cui ogni singolo fotogramma sembra essere imbottito di steroidi, tanto che arrivare ai titoli di coda risulta un’impresa da leoni.

Vin Diesel in xXx - Il ritorno di Xander CageGeneralmente, per produzioni di questo tipo ci si siede direttamente in sala con il cervello in power saving, ma anche in tale modalità, votata al mero “cinema di intrattenimento”e fanservice, le scene inverosimili, le gag e battute forzate, quello spirito da duro ma dal cuore tenero di Vin, finiscono annacquate da una sceneggiatura inesistente, una trama banale e scontata, e una recitazione corale che non convince e non appassiona. La debacle è totale, e neanche ascrivibile a una produzione minore, considerando il budget stanziato (85 milioni di dollari) nonché il cast schierato: personaggi non da hall of fame ma comunque con ben più di un’apparizione su piccolo e grande schermo.

Vin Diesel in xXx - Il ritorno di Xander CageScrivere anche un commento risulta essere stucchevole e indecorso per il tempo da dedicarne alla lettura per cui basterebbe rievocare il mitologico Caronte, con quel suo guarda e passa, e sperare che tali produzioni non abbiano nuovamente l’ardire di macchiare le pellicole, digitali e non, delle macchine da proiezione.


La locandina di xXx - Il ritorno di Xander CageTitolo: xXx – Il ritorno di Xander Cage (xXx: Return of Xander Cage)
Regia: D.J. Caruso
Sceneggiatura: F. Scott Frazier
Fotografia: Russell Carpenter
Interpreti: Vin Diesel, Donnie Yen, Deepika Padukone, Kris Wu, Ruby Rose, Tony Jaa, Nina Dobrev, Rory McCann, Toni Collette, Samuel L. Jackson, Ice Cube, Hermione Corfield, Tony Gonzalez, Michael Bisping, Al Sapienza
Nazionalità: USA, 2017
Durata: 1h. 47′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento








Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].