Stai leggendo:

"Contact" di Robert Zemeckis

1 giugno 2010 Recensioni 0 Commenti
Contact

Warner, 26 Novembre 1997 – Eccezionale

Appassionata fin da piccola di radiocomunicazioni, Ellie diventa radioastronoma e si impegna più di chiunque altro nella ricerca di forme di vita intelligente su altri pianeti. Un giorno, nascosto nel fruscio costante che proviene dallo spazio profondo, Ellie ha l’impressione di aver sentito anche uno strano messaggio radio…


Jodie Foster in ContactCarl Sagan è stato il primo a dare un impianto scientifico alla ricerca di vita intelligente extra-terrestre, e nello scrivere il romanzo da cui questo film è tratto ha saputo coniugare egregiamente esposizione scientifica, riflessione filosofica e intrattenimento narrativo. Sempre osteggiato dai creazionisti per il suo scetticismo religioso, in Contact Sagan ha saputo giocare con la fantascienza e porre domande fondamentali, suggerendo soluzioni a prima vista blasfeme ma in realtà estremamente ecumeniche. Non sorprende che nella disattenta e superficiale Italia il libro non sia mai stato ristampato e le trasmissioni televisive di divulgazione scientifica di Sagan non siano mai state trasmesse…

Matthew McConaughey e Jodie Foster in ContactPur semplificando forse eccessivamente la storia e svilendone alcuni passaggi, gli sceneggiatori Hart e Goldenberg offrono comunque a Robert Zemeckis l’occasione di dirigere il suo film migliore. Com’è sempre riuscito a fare nel corso della sua carriera, anche in questo caso il regista di Chicago riesce a piegare gli effetti speciali verso le sue necessità narrative piuttosto che verso la spettacolarità cui sembrano invece tendere automaticamente. In questo modo riesce qui a rendere appassionante il racconto e interessanti i personaggi (cosa tutt’altro che facile, trovandosi a lavorare con l’insipido Matthew McConaughey), catturando l’attenzione del pubblico fin dall’inizio e riuscendo a tenerla desta fino alla fine. Un finale monco, rispetto al romanzo di Sagan, ma accettabile nell’economia del film. Un film tecnicamente magistrale, intellettualmente stimolante e per nulla ipocrita.


La locandina di ContactTitolo: Contact (Id.)
Regia: Robert Zemeckis
Sceneggiatura: James V. Hart, Michael Goldenberg
Fotografia: Don Burgess
Interpreti: Jodie Foster, Matthew McConaughey, Tom Skerritt, James Woods, Angela Bassett, David Morse, Jena Malone, Geoffrey Blake, William Fichtner, Sami Chester, Timothy McNeil, Laura Elena Surillo, Henry Strozier, Larry King
Nazionalità: USA, 1996
Durata: 2h. 23′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 16 al 18 settembre

  • 1. Alla ricerca di Dory (5.565.727)
  • 2. Trafficanti (879.300)
  • 3. Io prima di te (836.117)
  • 4. L'estate addosso (757.222)
  • 5. Independence Day - Rigenerazione (649.407)
  • 6. The Beatles - Eight Days a Week (582.407)
  • 7. L'era glaciale: In rotta di collisione (485.655)
  • 8. Jason Bourne (267.705)
  • 9. Man in the Dark (239.614)
  • 10. Fuck You Prof! 2 (149.989)