Stai leggendo:

"L'ultima missione" di Olivier Marchal

16 aprile 2008 Recensioni 0 Commenti
Alberto Cassani, 16 Aprile 2008: Pomposo
Medusa, 18 Aprile 2008

Un assassino che ha torturato e ucciso cinque donne gira libero per Marsiglia. Il detective che si occupa del caso non riesce a lasciarsi alle spalle un incidente che ha colpito sua moglie e sua figlia e di cui si sente responsabile, tanto da abbandonarsi all’alcool e minare seriamente il suo lavoro e la sua carriera…


Terzo film da regista per l’ex poliziotto Olivier Marchal, che fa seguito a Gangsters del 2002 e soprattutto all’acclamato 36, e chiude l’ideale trilogia che l’autore di Bordeaux ha voluto dedicare ai suoi ex colleghi. Ma purtroppo non è una conclusione col botto. Se infatti 36 faceva pensare ad un autore interessante e originale anche se imperfetto, L’ultima missione mette in mostra un regista banale e senza il senso della misura. Il film è infatti un giallo con una sottotrama di troppo e con dei dialoghi spesso rivedibili, ma soprattutto con una regia stucchevole e alla continua ricerca dell’effetto melodrammatico. Tutti difetti già presenti proprio nel precedente 36, ma qui ingigantiti oltre il limite della sopportazione.

Per quanto Daniel Auteuil risulti straordinario anche doppiato in italiano, per una volta (una seconda volta) non riesce a salvarsi dalla mediocrità che lo circonda e reggere da solo il film sulle sue spalle. La pellicola scorre per almeno mezz’ora di troppo, e per quanto storia e personaggi siano effettivamente intriganti, le scene mal riuscite sono molte più di quelle realmente efficaci. E’ proprio il modo in cui tutto è raccontato, lo stile scelto dal regista, che rende il film quasi dimenticabile. Ed è un peccato, perché il materiale di base non era davvero niente male.


Titolo: L’ultima missione (MR 73)
Regia: Olivier Marchal
Sceneggiatura: Olivier Marchal
Fotografia: Denis Rouden
Interpreti: Daniel Auteuil, Olivia Bonamy, Catherine Marchal, Philippe Nahon, Francis Renaud, Gérald Laroche, Christian Mazucchini, Guy Lecluyse, Clément Michu, Moussa Maaskri, Louise Monot, Maxim Nucci, Christine Chansou, Mireille Viti
Nazionalità: Francia, 2008
Durata: 2h. 01′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.