Stai leggendo:

"The Woman Every Man Wants" di Gabriela Tagliavini

21 ottobre 2001 Recensioni 0 Commenti
Alberto Cassani, 21 Ottobre 2001: Particolare
Inedito in Italia

Stati Uniti: 2030. Le donne governano il mondo, gli uomini non sono altro che segretari. Non sono nemmeno più oggetti sessuali, perché esistono le bambole meccaniche. Incapace di trovare una donna di cui innamorarsi davvero, Guy affitta una robotessa contrabbandata illegalmente…


Non un film facile da apprezzare, nei suoi primi minuti, quest’opera prima della regista argentina Gabriela Tagliavini. E’ anzi un film facile da odiare, inizialmente, perché si apre con la presidentessa degli Stati Uniti che giura «di non aver fatto sesso con quell’uomo» (quasi) come Bill Clinton nel 1995 e continua con una lunga sequela di stereotipi ribaltati. Troppi, perché in questo modo lo spettatore ha bisogno di troppo tempo per “entrare” davvero nel film, per credere alla situazione che viene presentata e  concentrarsi sulla storia che viene raccontata.

Visivamente la pellicola sembra rifarsi ad alcune delle commedie di Julien Temple, e anche questo è un elemento che ad inizio proiezione può infastidire. Man mano che procede, però, il film si fa più interessante, i personaggi si fanno più definiti e la storia inizia finalmente a svilupparsi. Di tutti i luoghi comuni al contrario che ci troviamo davanti, solo alcuni risultano essere davvero efficaci, ma una volta che la storia vera a propria prende il via lo spettatore inizia a stare al gioco e riesce a lasciarsi trasportare dalla vicenda, che è interessante e ben realizzata.

Bravi Ryan Hurst e la bella Daniela Lunkewitz, buone (anche se a tratti un po’ ripetitive) le musiche di Iván Wyszogrod e per nulla scontato il finale.


Titolo: The Woman Every Man Wants
Regia: Gabriela Tagliavini
Sceneggiatura: Gabriela Tagliavini
Fotografia: Scott Kevan
Interpreti: Ryan Hurst, Daniela Lumkewitz, Justin Walker, Alexis Arquette, Pat Crawford Brown, Ken Lerner, Michelle Anne Johnson, Dean Cochran, Sally Champlin, Lyle Kanouse, Suzanne Powell, Egypt Reale, Kira Reed, Susan Slome
Nazionalità: Argentina – USA, 2001
Durata: 1h. 32′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.