Stai leggendo:

"Tre cuori" di Benoît Jacquot

5 novembre 2014 Recensioni 0 Commenti
Tre cuori

Bim, 6 Novembre 2014 – Fatuo

Un uomo e una donna passano la notte insieme passeggiando in una magica atmosfera di provincia. Tempo dopo l’uomo, Marc, incontra Sophie, una donna dolce e fragile con cui si avvia verso il matrimonio. Ma la donna misteriosa di colpo riappare, anche perché è sempre stata nella vita di Sophie…


Charlotte Gainsbourg e Benoît Poelvoorde in Tre cuoriCi sono casi in cui semplicità e dolcezza pagano davvero, ma Tre cuori non è decisamente uno di questi. Il regista e sceneggiatore Benoît Jacquot punta a parlare d’amore e delle relative conseguenze, mettendo in piedi un triangolo formato da un uomo e due donne fatalmente legate tra loro, e questo spunto è tutto quanto c’è di buono nel film. Il problema di Tre cuori non è tanto la mancanza di originalità quanto la superficialità che permea la costruzione del racconto e la messa in scena, con alcuni picchi negativi dovuti in special modo a una colonna sonora fuorviante.

Benoît Poelvoorde e Chiara Mastroianni in Tre cuoriI personaggi agiscono come marionette nelle mani del regista per coprire buchi e forzature di una sceneggiatura che appare abbastanza frettolosa nel correre verso un pathos facile da smontare con un minimo di logica. Il chiedersi troppo spesso perché i tre protagonisti agiscano in quel modo in quel momento finisce per annullare le possibilità di un’empatia o quantomeno di una disponibilità a chiudere un occhio. Dopo la bella sequenza del loro incontro iniziale, Charlotte Gainsbourg e Benoît Poelvoorde si perdono per strada: lei limitata da un personaggio poco a fuoco, e lui fuori parte. Poco può fare Chiara Mastroianni nel ruolo meno interessante dei tre, per tentare di risollevare un lavoro facile sulla carta e pieno di faciloneria nel risultato finale.


La locandina di Tre cuoriTitolo: Tre cuori (3 coeurs)
Regia: Benoît Jacquot
Sceneggiatura: Julien Boivent, Benoît Jacquot
Fotografia: Julien Hirsh
Interpreti: Benoît Poelvoorde, Charlotte Gainsbourg, Chiara Mastroianni, Catherine Deneuve, Thomas Doret, Patrick Mille, Cédric Vieira, Nicolas Simon, Joshua Heuzard Freche, Elina Solomon, Xavier Briere, Yvonne Gradelet, André Marcon, Caroline Piette
Nazionalità: Francia, 2014
Durata: 1h. 46′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre