Stai leggendo:

"A Woman" di Giada Colagrande

4 settembre 2010 Recensioni 0 Commenti
Alberto Cassani, 4 Settembre 2010: Terribile
Inedito in Italia

La giovane cameriera di un locale notturno di New York rincontra per caso uno scrittore che aveva già incontrato tempo prima. Affascinata da lui e dalla sua storia, decide di seguirlo nella sua villa in Puglia, ma la fascinazione diventa presto ossessione…


Immaginatevi un film di Alfred Hitchcock girato da David Lynch. Però brutto. Questo è A Woman, terzo film della pescarese Colagrande dopo Aprimi il cuore e Black Widow e terzo suo film incomprensibilmente selezionato per il Festival di Venezia. Si tratta di un presuntuoso drammone psicologico che vorrebbe essere thriller, contraddistinto da una pessima direzione d’attori, da dialoghi orrendi che vorrebbero essere profondi e da un concetto di regia ben al di sopra delle capacità della Colagrande.

Ambientato tra una New York turistica e una Otranto deserta, A Woman si avvale della bella fotografia di Tommaso Borgstrom e delle musiche giustamente lynciane di Dario Badalamenti. Ma sono gli unici barlumi di qualità in un film che sembra davvero voler essere un remake inquietante di Rebecca, la prima moglie maggiormente incentrato sull’angoscia della protagonista. Il risultato è però una pellicola pretenziosa e malriuscita, esattamente come le due precedenti della Colagrande. Ovazione per Willem Dafoe e Stefania Rocca alla proiezione ufficiale a Venezia 2010, ma era prima di vedere film…


Titolo: A Woman
Regia: Giada Colagrande
Sceneggiatura: Giada Colagrande
Fotografia: Tommaso Borgstrom
Interpreti: Willem Dafoe, Jess Weixler, Stefania Rocca, Mariangela Franganillo, Michele Venitucci, Anna Luisa Capasa, Marialuisa Capasa, Jeremy Frutkin

Nazionalità: USA – Italia, 2010
Durata: 1h. 37′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre