"Justice League of America" di Félix Enríquez Alcalá | CineFile

Stai leggendo:

"Justice League of America" di Félix Enríquez Alcalá

5 giugno 2004 Recensioni 0 Commenti
Justice League of America

Pilota di serie Tv – Guardabile

La Justice League of America è un gruppo di supereroi pronto a combattere le forze del Male, sotto qualunque forma si manifestino. E questa volta si manifestano sotto quella del Meteorologo, un misterioso individuo in grado di controllare il tempo atmosferico. Flash, Lanterna Verde, Atom e Fire & Ice si mettono in caccia…


Ken Johnston in Justice League of AmericaPilota per una serie televisiva prodotta dalla CBS, Justice League of America non è riuscito a convincere i producer della rete a finanziare il progetto. Eppure questi primi 80 minuti non sono certo inferiori ad altri serial tele-fumettistici che in passato sono potuti arrivare fino a noi. Non è escluso che, semplicemente, nel 1997 le spese previste per ogni puntata di questo show fossero eccessive rispetto alle previsioni della rete.

Matthew Settle in Justice League of AmericaQuello che però realmente stupisce è il poco rispetto per il materiale originale: non c’è infatti un solo personaggio che possa davvero ricordare il suo corrispettivo disegnato. Si va da un Guy Gardner che sembra più Hal Jordan a una Fire di colore (Michelle Hurd, l’unica buona attrice del gruppo), da un Atom più nerd che genio ad un Flash che pur convincente pare inventato per l’occasione. E i costumi fanno accapponare la pelle a chi ha letto i comics della JLA, senza contare quant’è ridicola la figura del cattivo di turno…

John Kassir e Michelle Hurd in Justice League of AmericaProprio in virtù dell’oggettiva impossibilità di riproporre sul piccolo schermo il carisma e la credibilità di questi supereroi, non si capisce perché gli autori non abbiano giocato maggiormente la carta dell’ironia, così come avevano ottimamente fatto Giffen e De Matteis nella serie a fumetti. Ma al di là della trovata di inframezzare la narrazione con interviste ai membri della Lega, è chiaro che gli sceneggiatori non avevano in testa molte idee per valorizzare il telefilm.

John Kassir, Michelle Hurd, Ken Johnston, Matthew Settle e Kimberly Oja in Justice League of AmericaSeguire per lo più l’educazione di Ice (Kimberly Oja, l’attrice peggiore) a quella che si può considerare la “scuola per giovani dotati” di J’onn J’onzz non era probabilmente il modo migliore per introdurci la JLA, ma certo è uno dei più semplici, e quando la fidanzata di Guy Gardner si innamora di Lanterna Verde diventa evidente a tutti che Cameron e Hoselton non brillano per fantasia… Eppure, nonostante questo e nonostante anche la pessima regia di Alcalá, ci si può divertire, con la visione di quest’ora e venti di dignitosa televisione per teenager. Uno di quei piccoli eventi da gustarsi in gruppo, passandosi la vaschetta dei pop-corn e la bottiglia di birra.


La locandina di Justice League of AmericaTitolo: Justice League of America
Regia: Félix Enríquez Alcalá
Sceneggiatura: Lorne Cameron, David Hoselton
Fotografia: Barry M. Wilson
Interpreti: Matthew Settle, Kimberly Oja, John Kassir, Michelle Hurd, Ken Johnson, David Krumholtz, Elisa Donovan, Miguel Ferrer, Ron Pearson, David Ogden Stiers, Robert Gallo, Nick De Mauro
Nazionalità: USA, 1997
Durata: 1h. 22′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 19 al 22 maggio