Stai leggendo:

“Le foto di Gioia” di Lamberto Bava

11 aprile 2008 Recensioni 0 Commenti
Alberto Cassani, 11 Aprile 2008: Delirante
Medusa, 1987

Gioia è diversa dalle altre donne: è un monumento nazionale, è come la Patria, come la mamma. Solo guardando lei si può avere una vera, sana, erezione. Questo secondo il suo giovane vicino di casa: Gioia è un’ex modella proprietaria di una rivista per soli uomini. Una sera una sua modella viene uccisa…


Mettendo in scena una storia banale e condita da dialoghi spesso ridicoli, Lamberto Bava alterna sequenze insopportabilmente statiche ad altre inutilmente patinate o semplicemente imbarazzanti, che sfociano a tratti in una visionarietà inspiegata e decisamente fuori luogo. Le scelte registiche, poi, rendono lo sviluppo giallo ancor più ovvio e la (non) direzione degli attori porta all’impossibilità di capire chi davvero reciti peggio degli altri. In più di un’occasione sembra comunque ovvio come le uniche attrattive della pellicola siano i corpi delle attrici, che il regista mostra però con parsimonia.

Sangue e sesso sono un connubio tipico del cinema giallo e horror a basso costo, ma nonostante ci provi, Le foto di Gioia non riesce mai a spaventare né inquietare. L’uso del sangue finto rimane sotto controllo, ma il buon gusto non abbonda e la tecnica cinematografica lascia a desiderare. Le musiche elettroniche di Simon Boswell sembrano voler fare il verso a quelle dei Goblin, e forse non è un caso la presenza nel cast di Daria Nicolodi. Ma è incredibile pensare come le più mediocri produzioni di Dario Argento facciano quasi un figurone, al confronto di questo filmaccio.


Titolo: Le foto di Gioia
Regia: Lamberto Bava
Sceneggiatura: Gianfranco Clerici, Daniele Stroppa
Fotografia: Gianlorenzo Battaglia
Interpreti: Serena Grandi, Daria Nicolodi, Vanni Corbellini, David Brandon, George Eastman, Katrine Michelsen, Karl Zinny, Lino Salemme, Sabrina Salerno, Capucine, Loredana Petricca, Lionello Pio di Savoia, Beatrice Kruger, Gianni Franco
Nazionalità: Italia, 1987
Durata: 1h. 34′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.