Stai leggendo:

Pacific Rim - La rivolta di Steven S. DeKnight

26 giugno 2018 Recensioni 0 Commenti
Pacific Rim - La rivolta

Universal, 22 Marzo 2018 – Insopportabile

Il conflitto mondiale tra mostri extraterrestri e super-macchine pilotate dall’uomo è stato solo il preludio all’assalto totale. Quando si profila una minaccia ancora più inarrestabile, una nuova generazione di piloti si unisce per dar vita a una rivolta globale contro le forze che mirano all’estinzione della razza umana…


Sembrava che il Pacific Rim di Guillermo Del Toro potesse dare il La a una nuova trilogia, a un’epopea blockbuster alla Transformers, ma questo secondo episodio seppellisce con la potenza di una detonazione atomica i sogni e le aspettative di produttori e spettatori. Fin dai primi minuti di proiezione, Pacific Rim – La rivolta trasuda quella sensazione di già visto, noto e scontato che a chi conosce i robottoni di Michael Bay non può che risultare indigesta.

Già la trama è un’offesa all’intelligenza del pubblico, un pretesto per “buttarla in caciara” e gettare tutto nel calderone degli effetti speciali, con tanto di bambini prodigio nati piloti ancor prima che fanti o “indemoniati” mossi solo dal desiderio di autodistruzione. La causa principale è il lavoro dei quattro sceneggiatori, che va di pari passo con la regia di Steven S. DeKnight. Pur avendo tra i suoi assi attori non proprio alla prima audizione (Scott Eastwood, John Boyega e Rinko Kikuchi, per citarne tre), l’inesperto regista del New Jersey riesce nella non facile opera di prendere il peggio di Michael Bay e partorire un lungometraggio che a fatica si regge fino ai titoli di coda.

Non c’è bisogno di essere scienziati per rendersi conto che se solamente 60 dei 230 milioni di dollari di incasso mondiale sono stati generati negli Stati Uniti (a fronte di un budget di produzione di 150 milioni), forse qualcosa non è andata proprio come da previsioni. A Hollywood non si può mai dire, ma difficilmente avremo la sfortuna di vedere un terzo capitolo di Pacific Rim.


La locandinaTitolo: Pacific Rim – La rivolta (Pacific Rim: Upsrising)
Regia: Steven S. DeKnight
Sceneggiatura: Steven S. DeKnight, Emily Carmichael, Kira Snyder, T.S. Nowlin
Fotografia: Dan Mindel
Interpreti: John Boyega, Scott Eastwood, Jing Tian, Cailee Spaeny, Rinko Kikuchi, Burn Gorman, Adria Arjona, Max Zhang, Charlie Day
Nazionalità: USA – Cina – Regno Unito, 2018
Durata: 1h. 51′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].