Stai leggendo:

"Running" di Wayne Kramer

4 aprile 2006 Recensioni 1 Commento
Running

Videa-CDE, 13 Aprile 2006 – Insopportabile

Per oltre dieci anni Joey Gazelle si è districato tra l’essere padre di famiglia e al tempo stesso un affiliato della mafia italiana nel New Jersey. Joey si mette nei guai quando nasconde una pistola che scotta nella cantina della sua casa. Ma Oleg, l’amico di suo figlio, la trova e se la porta via…


Paul Walker in RunningCome l’autore dell’elegante The Cooler interpretato da William H. Macy possa aver concepito una pellicola pretenziosa e fracassona come questo Running Scared è davvero un mistero. D’altra parte, però, se consideriamo che Kramer aveva anche scritto la sceneggiatura del terribile Nella mente del serial killer, qualche dubbio sul suo reale talento è lecito averlo.

Cameron Bright in Running«Un monumento d’azione paragonabile ai lavori di Walter Hill e Robert Aldrich», pare abbia detto Quentin Tarantino parlando di Running. E certo l’idea di Kramer era proprio quella di realizzare un film d’azione violenta e frenetica, che trasportasse lo spettatore come in un viaggio sulle montagne russe. Purtroppo, però, il regista sudafricano non ha capito che l’efficacia delle pellicole classiche del cinema d’azione non deriva dallo stile ipertrofico o dalla velocità della narrazione: dipende dalla solidità della narrazione e dalla statura dei personaggi che sono al centro della storia.

Paul Walker e Johnny Messner in una scena di RunningI giochetti digitali, le sottotrame che si esauriscono in una singola scena, i personaggi secondari sempre portati all’eccesso… Tante cose che magari hanno divertito Kramer mentre le pensava e sono sembrate fighe al suo produttore Michael Pierce, ma che sono in realtà nient’altro che gingilli inutili che non riescono a nascondere la pochezza del film. Un film che stordisce lo spettatore da tanto è vuoto, lasciandolo però cosciente del basso livello dello spettacolo cui sta assistendo.


La locandinaTitolo: Running (Runnig Scared)
Regia: Wayne Kramer
Sceneggiatura: Wayne Kramer
Fotografia: Jim Whitaker
Interpreti: Paul Walker, Cameron Bright, Vera Farmiga, Karel Roden, Johnny Messner, Ivana Milicevic, Chazz Palminteri, Alex Neuberger, Michael Cudlitz, Bruce Altman, Elizabeth Mitchell, Arthur J. Nascarella, John Noble, Idalis DeLeon
Nazionalità: USA – Germania, 2005
Durata: 2h. 01′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente c'è 1 commento a questo articolo:

  1. vabè carino dai
    c’è molto peggio in giro

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre