Stai leggendo:

"Sade" di Benoît Jacquot

14 settembre 2000 Recensioni 0 Commenti
Alberto Cassani, 14 Settembre 2000: Patinato
Academy, 1 Dicembre 2000

1794: la rivoluzione è giunta alla fase piu sanguinaria del Terrore, e il Marchese de Sade finisce ancora una volta in prigione. Robespierre vede soltanto un nemico in questo grande aristocratico trasformatosi in un agitatore, libertino e ateo, autore dello scioccante Justine


Il “divin” marchese de Sade è uno dei personaggi più particolari e interessanti della storia della letteratura. Questa pellicola di Jacquot racconta una parte della sua vita – i mesi passati in una casa di cura durante il periodo del Terrore – ma ce la racconta in maniera troppo raffinata per un personaggio come lui. Il ritmo è poi piuttosto lento e il film risulta a tratti noioso, pur riuscendo comunque a darci un ritratto abbastanza valido del personaggio.

Daniel Auteuil è bravissimo nella parte del protagonista, sorregge sullo proprie spalle tutta la pellicola e vale da solo il prezzo del biglietto, ma sono gli altri attori a dare l’impressione di perdersi sotto trucco e costumi. Isild Le Besco, poi, non sembra la scelta giusta per il ruolo di ragazzina che turba le passioni di Sade. Molto più sensuale di lei, invece, Marianne Denicourt nel ruolo di amante “ufficiale” del marchese.

L’unica cosa che davvero si può dir riuscita di questo Sade è il fatto che al protagonista basti pronunciare le quattro lettere che compongono il suo nome per terrorizzare le persone cui si è presentato. Come probabilmente accadeva davvero ad uno dei padri della moderna letteratura erotica.


Titolo: Sade (Id.)
Regia: Benoît Jacquot
Sceneggiatura: Jacques Fieschi, Bernard Minoret
Fotografia: Benoît Delhomme
Interpreti: Daniel Auteuil, Isild Le Besco, Marianne Denicourt, Jeanne Balibar, Grégoire Colin, Jalil Lespert, Jean-Pierre Cassel, Philippe Duquesne, Vincent Branchet, Raymond Gérôme

Nazionalità: Francia, 2000
Durata: 1h. 34′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre