Stai leggendo:

"SuXbad" di Greg Mottola

28 settembre 2007 Recensioni 3 Commenti
SuXbad

Sony, 21 Settembre 2007 – Deprecabile

Evan è intelligente ma tremendamente impacciato con le ragazze. Seth è triviale, imprevedibile e non fa altro che parlare di sesso. Ad accompagnarli nelle loro avventure c’è Fogell, un nerd sfigato e invadente, ma dalle incredibili risorse…


Michael Cera, Christopher Mintz-Plasse e Jonah Hill in SuXbad - Tre menti sopra il peloLa delusione più amara in materia di cinema si palesa maggiormente quando, andando a vedere una commedia, gli unici sorrisi che stendi sul volto sono sui titoli di coda. SuXbad, a cui in Italia hanno aggiunto il fantasioso sottotitolo di Tre menti sopra il pelo, non solo non soddisfa le aspettative dello spettatore, ma lo innervosisce alquanto.

Il punto di partenza è la profonda amicizia che lega i due giovani protagonisti, Seth ed Evan: entrambi liceali, entrambi vergini, eccitati come solo i diciottenni possono essere. I due, con il sostegno-impedimento del loro coetaneo Fogell, “repellente per gnocche”, si imbatteranno in quella che per loro sarà la missione dell’anno: conquistare le ragazze di cui sono segretamente innamorati e perdere la tanto odiata verginità.

Christopher Mintz-Plasse e Aviva in una scena di SuXbad - Tre menti sopra il peloLa trama nel suo complesso non è cattiva, se si considera il pubblico cui è rivolta questa pellicola e le pretese dello stesso regista, Greg Mottola, il quale pecca nella costruzione degli avvenimenti. Solo alcuni espedienti risultano piacevoli, soprattutto nella prima parte della storia, dove lo scalmanato Seth tenta inutilmente di rubare degli alcolici. Fa da sfondo nella presentazione iniziale delle vite dei ragazzi, una sceneggiatura banale che si trasformerà, nel corso del film in scurrile e volgare.
Il gioco forza dovrebbe essere questo: ogni singolo dialogo è scandito dal turpiloquio e da frasi oscene, le quali non solo non divertono lo spettatore, ma lo mettono in imbarazzo con escamotage abbastanza triviali. Il pubblico di adolescenti accalorati e alle prese con gli ormoni apprezzerà di sicuro maggiormente la medesima storia già trattata nei vari American Pie, i quali si propongono, nel filone, con uno stile spassoso, a tratti volgare ma non patetico.

Michael Cera e Jonah Hill in una scena di SuXbad - Tre menti sopra il peloIn SuXbad non si ride, le relazioni tra maschi e femmine vengono estremamente volgarizzate, non si apprezza nulla. E se l’intento mancato del film prodotto da Judd Apatow (regista di 40 anni vergine) era quello di divertire, di sicuro non si può considerare riuscito quello di insegnare l’amicizia nella seconda parte della storia. Effettivamente, a un certo punto la trama prende una piega pseudo-riflessiva che si svela soprattutto nel dialogo tra i due compagni di scuola, i quali si rinfacciano a vicenda i difetti l’uno dell’altro. Il regista avrebbe forse voluto comunicare ai ragazzini patiti del porno, che in ogni situazione della vita l’amicizia è una cosa importante? Presumibilmente chi visionerà questa commedia imparerà una massima: «i ragazzini sono tutti sfigati, le ragazzine tutte di facili costumi».


La locandina di SuXbad - 3 menti sopra il peloTitolo: SuXbad – 3 menti sopra il pelo (Superbad)
Regia: Greg Mottola
Sceneggiatura: Seth Rogen, Evan Goldberg
Fotografia: Russ T. Alsobrook
Interpreti: Jonah Hill, Michael Cera, Christopher Mintz-Plasse, Bill Hader, Seth Rogen, Martha MacIsaac, Emma Stone, Aviva, Joe Lo Truglio, Kevin Corrigan, Clement Blake, Erica Vittina Phillips, Joe Nunez, Dave Franco, Marcella Lentz-Pope
Nazionalità: USA, 2007
Durata: 1h. 54′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente ci sono 3 commenti a questo articolo:

  1. Andrea scrive:

    Non condivido neanche una riga. Uno dei migliori teen movie (meno stupido di quel che sembra) degli ultimi anni.

  2. Marco scrive:

    Quoto Andrea. Insieme con Sex Movie.

  3. Andrea scrive:

    Io Sex Movie lo trovo simpatico ma inferiore a Sux Bad… cmq McLovin!!!!!! :-)

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.