Stai leggendo:

"Tutto su mia madre" di Pedro Almodóvar

14 giugno 1999 Recensioni 1 Commento
Tutto su mia madre

Cecchi Gori, 17 Settembre 1999 – Struggente

Alla morte del figlio, Manuela legge il suo diario e scopre quanto gli sia mancata la figura del padre. Decide allora di rintracciare l’uomo, ma nel farlo incontra una giovane suora con un grande problema e la compagnia teatrale che è stata, involontariamente, responsabile dell’incidente stradale in cui ha perso la vita suo figlio…


Cecilia Roth e Penelope Cruz in Tutto su mia madreAbbandonate le turbe psico-sessuali che hanno sempre caratterizzato il suo cinema (anche se pure qui molte scene sono giocate sull’ambiguità sessuale) Pedro Almodóvar realizza il suo film migliore, un capolavoro che avrebbe tranquillamente meritato la Palma d’Oro al Festival di Cannes 1999. Giocando con l’attesa degli spettatori nello stesso modo in cui ci aveva giocato lo Spielberg di Always, il regista spagnolo affascina fin dall’inizio lo spettatore e gli regala un film estremamente toccante, con la scena dell’incidente una spanna sopra le altre.

Antonia San Juan e Tony Cantó in Tutto su mia madreDedicato, come si legge nei titoli di coda, a diverse grandi attrici del passato, Tutto su mia madre deve in effetti molto alle attrici che lo interpretano. L’argentina Cecilia Roth è eccezionale nel disegnare una donna che affronta una tragedia con coraggio e decisione, mentre Antonia San Juan sa divertire in un ruolo certo non facile. Tutte comunque, protagoniste e spalle, contribuiscono in maniera sostanziale all’efficacia di questo affresco forse esagerato e sopra le righe, ma emozionante e memorabile. Da non perdere.


La locandina di Tutto su mia madreTitolo: Tutto su mia madre (Todo sobre mi madre)
Regia: Pedro Almodóvar
Sceneggiatura: Pedro Almodóvar
Fotografia: Alfonso Beato
Interpreti: Cecilia Roth, Marisa Paredes, Antonia San Juan, Candela Peña, Penélope Cruz, Rosa María Sardà, Tony Cantó, Fernando Fernán Gómez, Fernando Giullén, Eloy Azorín, Carlos Lozano, Manuel Morón, José Luis Torrijo, Juan José Otegui
Nazionalità: Spagna – Francia, 1999
Durata: 1h. 41′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente c'è 1 commento a questo articolo:

  1. Guido scrive:

    Straordinario. Fantastica e densissima la sceneggiatura.

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.