Stai leggendo:

"L'amore in gioco" dei fratelli Farrelly

14 settembre 2005 Recensioni 0 Commenti
L'amore in gioco

20th Century Fox, 30 Settembre 2005 – Moscio

Ben si innamora di Lindsey e dopo qualche mese di frequentazione, Lindsey scopre che il vero amore di Ben sono i Boston Red Sox. Man mano che la stagione 2004 procede, per Ben conciliare la donna con il baseball diventa sempre più difficile. Anche perché i Red Sox non sono una squadra come le altre…


Drew Barrymore e Jimmy Fallon in L'amore in giocoIspirato al libro di Nick Hornby che era già stato portato sullo schermo nel 1997 col titolo di Febbre a 90°, L’amore in gioco è l’ultimo passo sulla strada che ha portato i fratelli Farrelly da capofila del trash ad autori di commedie gradevoli e dotate di un sottotesto serio. Questo, almeno, nelle intenzioni. Per questa volta, però, i Farrelly hanno del tutto mancato il bersaglio. Colpa anche della modesta sceneggiatura dei pur esperti Ganz & Mandel.

L’amore in gioco, purtroppo, si dimostra una commedia sentimentale scontata e poco divertente, sorretta da due protagonisti poco efficaci e – soprattutto – che non riesce a restituire per nulla la magia del gioco di cui Ben è innamorato. Insomma, ne L’amore in gioco manca l’amore per il gioco, manca la “febbre del campo” che dà il titolo originale al film.

Jimmy Fallon e Drew Barrymore in una scena di L'amore in giocoPeccato, perché i Red Sox erano la squadra perfetta intorno alla quale riproporre i discorsi filosofico-calcistici di Hornby: hanno passato più di ottant’anni senza vincere il campionato ed erano diventati davvero una scuola di vita per tutti i loro tifosi. Invece, del fascino del gioco e dell’importanza di tifare per una squadra simile non viene fatta quasi menzione, nel film, e persino la cavalcata vincente del 2004 viene riassunta velocemente a vicenda sentimentale conclusa. Un film che non scalda il cuore e non infiamma gli animi. Ridateci l’Arsenal!


La locandina statunitense di L'amore in giocoTitolo: L’amore in gioco (Fever Pitch)
Regia: Bobby & Peter Farrelly
Sceneggiatura: Lowell Ganz, Babaloo Mandel
Fotografia: Matthew F. Leonetti
Interpreti: Jimmy Fallon, Drew Barrymore, JoBeth Williams, Jack Kehler, James B. Sikking, Jason Spevack, Scott H. Severance, Jessamy R. Finet, Maurine Keiller, Lenny Clarke, Ione Skye, Kadee Strickland, Marissa Jaret Winokur, Evan Helmut
Nazionalità: USA, 2005
Durata: 1h. 38′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre