Stai leggendo:

"Quel mostro di suocera" di Robert Luketic

5 ottobre 2005 Recensioni 0 Commenti
Luciana Morelli, 5 Ottobre 2005: Leggero
Eagle Pictures, 7 Ottobre 2005

Dopo aver mollato l’ennesima stangona bionda, un affascinante medico si innamora di una che di lavoro fa la dog-sitter, la cameriera e la pittrice. E’ un colpo di fulmine per entrambi, ma tra i due le cose cominciano a farsi problematiche quando la ragazza incontra la sua futura suocera…


Arriva dagli USA nelle nostre sale Quel mostro di suocera, una divertente commedia che ha come protagoniste due splendide donne: la bellissima attrice/cantante di origine portoricana Jennifer Lopez, nei panni della Cenerentola di turno come avveniva in Un amore a cinque stelle, ed un’altrettanto fascinosa Jane Fonda nei panni della sua ostile ed agguerrita suocera. Una love story sdolcinata ma condita da dialoghi talvolta graffianti e da un’ottima dose di humour nero.

La parte peggiore del film è sostanzialmente quella dedicata al trionfo dei buoni sentimenti, qualcosa di già visto e stravisto. A tenerne in piedi le sorti però, è senza dubbio l’interpretazione della Fonda, che oscura tutto il resto del cast almeno fino a quando, verso il finale, arriva la scena clou per lo spettatore in cerca di risate. Una chicca gustosissima vede infatti l’entrata in scena della suocera della suocera (ovvero la madre di uno dei quattro mariti di Viola/Jane Fonda), la quale con le sue poche battute folgoranti non vi farà di certo rimpiangere il prezzo del biglietto.

Diretto da Robert Luketic, già regista de La Rivincita delle Bionde, questo film sul rapporto suocera/nuora non offre nulla di originale, intendiamoci, ma le battute al vetriolo ed il contorno piacevolmente glamour lo rendono comunque gradevole, perfetto per una serata di totale disimpegno mentale.


Titolo: Quel mostro di suocera (Monster-in-Law)
Regia: Robert Luketic
Sceneggiatura: Anya Kochoff
Fotografia: Russell Carpenter
Interpreti: Jennifer Lopez, Jane Fonda, Michael Vartan, Wanda Sykes, Adam Scott, Monet Mazur, Annie Parisse, Will Arnett, Elaine Stritch, Stephen Dunham, Randee Heller, Mark Moses, Tomiko Fraser, Rochelle Flexer, Wayne Nickel, Jenny Wade
Nazionalità: USA, 2005
Durata: 1h. 41′


Percorsi Tematici

  • Non ci sono percorsi tematici collegati a questo articolo.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.