Stai leggendo:

"The Box" di Richard Kelly

13 dicembre 2010 Recensioni 1 Commento
Raffelle De Masi, 15 Novembre 2010: Discontinuo
KeyFilms, 21 Luglio 2010

Una coppia con problemi economici riceve la visita di uno sconosciuto che consegna loro una scatola con un bottone. Costui li avvisa che schiacciandolo riceveranno un compenso di un milione di dollari ma, contemporaneamente, determineranno la morte di uno sconosciuto…


Tratto da un racconto di Richard Matheson pubblicato su Playboy nel 1970 e già adattato per una puntata della prima stagione di Ai confini della realtà, The Box sembra inizialmente voler riflettere sul problema morale che un uomo è costretto ad affrontare per decidere tra la sicurezza economica personale e la responsabilità della morte di una persona, ancorché sconosciuta. Con queste premesse, c’era la possibilità di realizzare un film giocato soprattutto sulla psicologia dei personaggi e sulle implicazioni che una scelta egoistica può determinare nel tempo sull’animo umano.

Purtroppo le buone intenzioni si esauriscono nella prima parte – quella propriamente tratta dal racconto di Matheson – per lasciare il posto, probabilmente anche per motivi commerciali, a una vicenda in cui si mescolano horror, fantascienza e fantasy. L’effetto è quello di far cadere la tensione generata dalla magistrale sequenza in cui i due coniugi si confrontano davanti alla scatola, tormentati dall’esigenza di risolvere i propri problemi finanziari e dalla prospettiva di convivere con una responsabilità difficilmente sopportabile.

Così, dopo l’eccellente avvio, il film si trasforma in una serie di episodi, sequenze e passaggi talvolta slegati tra loro. Persino il finale, che dovrebbe rappresentare la soluzione del mistero, non fa altro che aumentare la confusione nella mente dello spettatore, e così i momenti di grande interpretazione da parte di Cameron Diaz e di un gelido Frank Langella finiscono per essere sprecati.


Titolo: The Box – C’è un regalo per te (The Box)
Regia: Richard Kelly
Sceneggiatura: Richard Kelly
Fotografia: Steven Poster
Interpreti: Cameron Diaz, James Marsden, Frank Langella, James Rebhorn, Holmes Osborne, Sam Oz Stone, Gillian Jacobs, Celia Weston, Deborah Rush, Lisa K. Wyatt, Mark S. Cartier, Kevin Robertson, Michele Durrett, Ian Kahn, Basil Hoffman
Nazionalità: USA, 2009
Durata: 1h. 56′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente c'è 1 commento a questo articolo:

  1. Marco scrive:

    Condivido appieno, come avevo già detto nella recensione di D.D.

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 16 al 18 settembre

  • 1. Alla ricerca di Dory (5.565.727)
  • 2. Trafficanti (879.300)
  • 3. Io prima di te (836.117)
  • 4. L'estate addosso (757.222)
  • 5. Independence Day - Rigenerazione (649.407)
  • 6. The Beatles - Eight Days a Week (582.407)
  • 7. L'era glaciale: In rotta di collisione (485.655)
  • 8. Jason Bourne (267.705)
  • 9. Man in the Dark (239.614)
  • 10. Fuck You Prof! 2 (149.989)