Stai leggendo:

"Truth - Il prezzo della verità" di James Vanderbilt

17 marzo 2016 Recensioni 0 Commenti
Truth - Il prezzo della verità

Lucky Red, 17 Marzo 2016 – Dubbio

60 Minutes è la più importante trasmissione giornalista della televisione statunitense. Dopo aver raccontato gli orrori della prigione di Abu Grahib, lo staff inizia a lavorare a una storia relativa al servizio prestato da un allora giovane George W. Bush presso la Guardia Nazionale del Texas nel periodo della guerra del Vietnam…


Robert Redford, Cate Blanchett e Bruce Greenwood in Truth - Il prezzo della veritàSceneggiatore dal curriculum preoccupante (dopo Zodiac, tra gli altri The Losers e i due Amazing Spider-Man…), James Vanderbilt esordisce alla regia con un film su una storia di cui in Italia si è sentito parlare poco. Truth – Il prezzo della verità si concentra però non tanto sulla serietà del servizio militare di Bush jr quanto sulle difficoltà che il gruppo di giornalisti di 60 Minutes ha dovuto affrontare per realizzare il servizio, e soprattutto sulle critiche che ha ricevuto dopo la sua messa in onda.

Elisabeth Moss, Cate Blanchett, Topher Grace e Dennis Quaid in una scena di Truth - Il prezzo della veritàBasato su una sceneggiatura eccessivamente studiata ma sostenuto da un’ottima prova attoriale da parte di tutti, Truth è un film interessante e a suo modo avvincente ma che non riesce a brillare quando prova a esporre le verità più sottili. Cate Blanchett è la vera anima della pellicola, perché è suo il personaggio che seguiamo per tutte le due ore di proiezione e sue sono le parole che ci spiegano i dettagli dell’inchiesta, ma la confezione tecnica dà l’impressione di essere attenta ma non ispirata, a suo modo quasi scolastica. Nel complesso il film è di buon valore, ma troppo anonimo per farsi ricordare negli anni.

Cate Blanchett e Robert Redford in Truth - Il prezzo della veritàIl problema basilare di Truth sta però proprio nella mancanza di una conclusione certa della vicenda reale. Al di là del destino dei singoli protagonisti, infatti, nessuno ha mai potuto dire con certezza se le prove portare a corredo del servizio fossero vere o false, né se ci fosse intenzione da parte dei produttori di danneggiare la campagna per la rielezione di Bush. Vero che questi dubbi nascono solo al termine della pellicola, ma lasciano lo spettatore con un sapore amaro in bocca, e non perché ha visto la Verità sconfitta dal vil denaro quanto perché non è più sicuro di aver vista raccontata una verità. E questo, per un film sul giornalismo investigativo, è un difetto non da poco.


La locandina di Truth - Il prezzo della veritàTitolo: Truth – Il prezzo della verità (Truth)
Regia: James Vanderbilt
Sceneggiatura: James Vanderbilt
Fotografia: Mandy Walker
Interpreti: Cate Blanchett, Robert Redford, Elisabeth Moss, Topher Grace, Dennis Quaid, Stacy Keach, Bruce Greenwood, Dermot Mulroney, John Benjamin Hickey, David Lyons, Rachael Blake, Andrew McFarlane, Natalie Saleeba, Noni Hazlehurst, Connor Burke
Nazionalità: USA – Australia, 2016
Durata: 2h. 01′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.