Stai leggendo:

"Ponyo sulla scogliera" di Hayao Miyazaki

31 agosto 2008 Recensioni 0 Commenti
Ponyo sulla scogliera

Lucky Red, 20 Marzo 2009 – Poetico

Una piccola città in riva al mare. Sosuke ha cinque anni e una mattina trova una piccola pesciolina rossa che battezza Ponyo. Decide di tenerla con sé, e Ponyo gli si affeziona talmente da decidere di diventare un essere umano per poter rimanere con lui…


Ponyo in una scenaQuasi fosse una giovane Sirenetta, la piccola pesciolina Brunilde decide di diventare un essere umano quando incontra Sosuke, un bambino di 5 anni figlio di un’infermiera e del comandante di una nave che la ribattezza Ponyo. Sfuggendo al controllo del padre, che una volta era umano ma ha deciso di rinunciare ad una razza di cui si vergognava, Ponyo prende la forma di una bambina e raggiunge Sosuke nella sua casa a strapiombo sul mare. Nel farlo, però, crea involontariamente una violenta tempesta che sommerge tutta la città…

Sosuke in Ponyo sulla scoglieraMettendo in mostra un disegno più essenziale e privo degli orpelli della computer graphic, l’acclamato regista di La città incantata torna a dirigere un film dedicato in particolar modo ai bambini. Lo fa con una storia come sempre ricca di creature magiche e di poesia, che intreccia un delicato amore infantile con il viaggio avventuroso tipico del suo cinema. Privilegiando come detto i bambini, Miyazaki rende più evidente il sottotesto per renderlo comprensibile anche a loro ma sa comunque intrattenere e parlare anche agli spettatori adulti.

Fujimoto, il padre di PonyoSottolineato ed esaltato dalle belle musiche di Joe Isahishi, Ponyo è forse il film più “occidentale” del maestro di Tokyo. Contaminato dalle influenze più diverse, sia a livello narrativo sia visuale, ha ottenuto un buon successo di pubblico in Patria ed è stato accolto con un’ovazione al Festival di Venezia 2008. Purtroppo il pubblico italiano si è sempre dimostrato piuttosto freddo nei confronti delle pellicole di Miyazaki, ma il cinema d’animazione cui siamo abituati di rado ha raggiunto le vette di poesia di Ponyo. Ha tutte le carte in regola per diventare un favorito dei bambini, ed è stata una delle poche note positive del Concorso veneziano.


La locandina di Ponyo sulla scoglieraTitolo: Ponyo sulla scogliera (Gake no ue no Ponyo)
Regia: Hayao Miyazaki
Sceneggiatura: Hayao Miyazaki
Fotografia:
Doppiatori: Agnese Marteddu, Ruggero Valli, Laura Romano, Massimo Corvo, Sabrina Duranti, Carlo Scipioni, Franca Lumachi
Nazionalità: Giappone, 2008
Durata: 1h. 41′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre