Stai leggendo:

"Nausicaä della Valle del Vento" di Hayao Miyazaki

5 ottobre 2015 Recensioni 1 Commento
Nausicaa della Valle del Vento

Lucky Red, 5 Ottobre 2015 – Acerbo

Sono trascorsi oltre 1.000 anni da quando una guerra ha sconvolto l’intero pianeta, ora quasi completamente ricoperto dal pericolosissimo Mar Marcio. La Valle del Vento è una delle poche aree ancora popolate, ma la guerra che sta per scoppiare tra gli stati vicini rischia di colpire anche questa pacifica zona…


Nausicaä  in una scena di Nausicaä della Valle del VentoTratto dal fumetto che stava ancora realizzando e che porterà a termine solo dieci anni dopo, Nausicaä della Valle del Vento è il primo film autoriale di Hayao Miyazaki e rappresenta la pietra sulla quale il regista di La città incantata ha potuto poi costruire il suo Studio Ghibli. Visto oggi è un film interessante perché anticipa tanti dei temi e delle situazioni che Miyazaki svilupperà nei lavori successivi, ma è chiaramente un prodotto ancora immaturo: a partire dall’eccessiva verbosità di tanti momenti fino allo rozzo utilizzo delle musiche di Joe Hisahishi passando per una veste grafica a tratti ingenua, Nausicaä denota come l’autore edochiano avesse bene in mente i discorsi che gli interessava fare ma non avesse ancora la capacità di farli in maniera cinematograficamente efficace.

Nausicaä e Yupa in Nausicaä della Valle del VentoChiaro figlio dell’animazione anni 80, Nausicaä della Valle del Vento va dunque contestualizzato nel periodo della sua realizzazione, e nel 1984 l’impatto di un mondo come quello creato qui da Miyazaki potrebbe forse essere paragonato a quello di Dune o Mad Max. La pomposità dei dialoghi (peraltro ben riportata nella nuova versione italiana) si rifà ai classici film di samurai e la complessità della protagonista va per certi aspetti anche oltre quella dei film successivi del creatore di Mononoke. Come sempre nel cinema di Miyazaki le fonti di ispirazione sono tante e ben diverse tra loro, e questa ricchezza è forse l’aspetto che più colpisce, di Nausicaä. Ma il film nel suo insieme dimostra in pieno i suoi trent’anni e non è detto che piaccia agli adolescenti del 2015. E’ però una tappa obbligata per tutti i fan dell’animazione giapponese, che hanno finalmente l’occasione di vedere sul grande schermo la nascita di un grande regista.


La locandina di Nausicaä della Valle del VentoTitolo: Nausicaä della Valle del Vento (Kaze no tani no Naushika)
Regia: Hayao Miyazaki
Sceneggiatura: Hayao Miyazaki
Fotografia: Hideshi Kyonen
Doppiatori: Letizia Ciampa, Alessio De Filippis, Angelo Nicotra, Laura Romano, Pino Insegno, Gerolamo Alchieri, Franca Lumachi, Luciano De Ambrosis, Eva Padoan, Bruno Alessandro, Domenico Crescentini, Silvio Anselmo
Nazionalità: Giappone, 1984
Durata: 1h. 56′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente c'è 1 commento a questo articolo:

  1. skumkyman scrive:

    …finalmente una nuova versione!
    Conserverò comunque gelosamente la copia della videocassetta che girava nei ’90 , di cui si diceva fosse stata trafugata alla RAI.

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.