Stai leggendo:

"Clean" di Olivier Assayas

5 aprile 2005 Recensioni 0 Commenti
Clean

Istituto Luce, 27 Maggio 2005 – Lucido

Un cantante rock sul viale del tramonto viene trovato morto per overdose in un motel di periferia e la sua compagna viene arrestata per possesso di droga. Esce dopo sei mesi di galera e si trasferisce a Parigi, ma la sua vita diventa una continua lotta per ritagliarsi uno spazio in un mondo che sembra non volerla più…


Maggie Cheung e James JohnstonScritto da Olivier Assayas addosso all’ex moglie Maggie Cheung – che non a caso ha vinto il premio come miglior attrice al Festival di Cannes 2004 – Clean non è un film particolarmente originale, ma è un pellicola intensa e precisa. E’ un film piccolo ma non un piccolo film, distante anni luce da una pellicola pretenziosa come Demonlover e sicuramente più vicino alla precedente regia di Assayas, Les destinees sentimentales. Ma certo per l’ex critico dei Cahiers du Cinéma la lavorazione non dev’essere stata facile, divisa com’era tra Londra, Parigi e il Canada. Assayas è comunque bravo a tenere ben salde le fila del discorso e a non permettere agli attori (tra cui anche un convincente Nick Nolte) e soprattutto alle guest-star musicali di strafare.

Nick NolteCerto le splendide musiche di Brian Eno che Assayas ha voluto utilizzare aiutano molto a dare al film l’atmosfera giusta, ma il valore della sceneggiatura è ben chiaro quando si pensa alla complessità eppure alla perfezione del personaggio protagonista. Un personaggio femminile estremamente vivo, poco comune al cinema occidentale e ancor meno a quello cinese, messo al centro di una situazione tutto sommato semplice, per noi che osserviamo dal di fuori. Un personaggio particolarmente interessante, per una delle più sentite dichiarazioni d’amore che un uomo potrebbe mai fare alla donna dalla quale ha appena divorziato.


La locandinaTitolo: Clean (Id.)
Regia: Olivier Assayas
Sceneggiatura: Olivier Assayas
Fotografia: Eric Gautier
Interpreti: Maggie Cheung, Nick Nolte, Béatrice Dalle, Jeanne Balibar, Don McKellar, Martha Henry, James Johnston, James Dennis, Rémi Martin, Laetitia Spigarelli, Tricky, David Roback, Liz Densmore, Mazzy Starr, Emily Haines
Nazionalità: Canada – Francia – Gran Bretagna, 2004
Durata: 1h. 50′


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.