Stai leggendo:

Festival di Venezia 2012

8 settembre 2012 News 3 Commenti
Festival di Venezia 2012

Si è conclusa l’8 settembre la la 69a edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, iniziata il 29 agosto e diretta da Alberto Barbera. La giuria presieduta da Michael Mann è stata chiamata a giudicare un concorso composto da 18 film…


I premi

Leone d’oro al miglior film: Pietà di Kim Ki-duk
Leone d’argento per la miglior regia: Paul Thomas Anderson per The Master
Premio Speciale della Giuria: Paradies: Glaube di Ulrich Seidl
Coppa Volpi al Miglior Attore: Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman in The Master
Coppa Volpi alla Miglior Attrice: Hadas Yaron in Fill the Void
Premio Marcello Mastroianni alla miglior attrice emergente: Fabrizio Falco in E’ stato il figlio e Bella addormentata
Osella per la miglior sceneggiatura: Après mai di Olivier Assayas
Osella per il miglior contributo tecnico: Daniele Ciprì per la fotografia di E’ stato il figlio
Leone del Futuro – Premio Luigi De Laurentiis alla miglior opera prima: Küf di Ali Aydın
Premio Orizzonti: San zi mei di Wang Bing
Premio Speciale della giuria Orizzonti: Tango libre di Frédéric Fonteyne


Concorso

Après mai di Olivier Assayas
At Any Price di Ramin Bahrani
Bella addormentata di Marco Bellocchio
È stato il figlio di Daniele Ciprì
Izmena di Kirill Serebrennikov
La cinquième saison di Peter Brosens & Jessica Woodworth
Lemale et Ha’chalal di Rama Burshtein
Linhas de Wellington di Valeria Sarmiento
Outrage Beyond di Takeshi Kitano
Paradies: Glaube di Ulrich Seidl
Passion di Brian De Palma
Pietà di Kim Ki-duk
Sinapupunan di Brillante Mendoza
Spring Breakers di Harmony Korine
Superstar di Xavier Giannoli
The Master di Paul Thomas Anderson
To the Wonder di Terrence Malick
Un giorno speciale di Francesca Comencini

Giuria: Michael Mann (presidente), Marina Abramovich, Laetitia Casta, Peter Ho-sun Chan, Ari Folman, Matteo Garrone, Ursula Meier, Samantha Morton, Pabrlo Trapero.

Fuori concorso

Anton tut ryadom di lyubov Arkus
Bad 25 di Spike Lee
Carmel di Amos Gitai (2009)
Cherchez Hortense di Pascal Bonitzer
Come voglio che sia il mio futuro di Ermanno Olmi
Convitto Falcone di Pasquale Scimeca
Den skaldede frisør di Susanne Bier
Disconnect di Henry-Alex Rubin
Du hast es versprochen di Alex Schmidt
El impenetrable di Daniele Incalcaterra & Fausta Quattrini
Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme
L’homme qui rit di Jean-Pierre Ameris
La nave dolce di Daniele Vicari
Lullaby to My Father di Amos Gitai
Medici con l’Africa di Carlo Mazzacurati
O gebo e a sombra di Manoel De Oliveira
Shark 3D di Kimble Rendall
Shokuzai di Kiyoshi Kurosawa
Sur un fil… di Simon Brook
Tai chi 0 di Stephen Fung
The Company You Keep di Robert Redford
The Iceman di Ariel Vromen
The Reluctant Fundamentalist di Mira Nair – Film di apertura
Ya man aach di Hinde Boujemaa

Settimana della critica

Äta sova dö di Gabriela Pichler
La città ideale di Luigi Lo Cascio
Kiss of the Damned di Xan Cassavetes – Film di chiusura della sezione, fuori concorso
Küf di Ali Aydın
No quiero dormir sola di Natalia Beristain
O luna in Thailanda di Paul Negoescu
Water di Aa.Vv. – Film di apertura della sezione, fuori concorso
Welcome Home di Tom Heene
Xiao he di Liu Shu

Giuria opera prima: Shekhar Kapur (presidente), Michel Demopoulos, Isabella Ferrari, Matt Reeves, Bob Sinclar.

Giornate degli autori

Acciaio di Stefano Mordini
Blondie di Jesper Ganslandt
Bob Wilson’s Life and Death of Marina Abramovic di Giada Colagrande
Crawl di Hervé Lasgouttes
Hayuta ve berl di Amir Manor
Heritage di Hiam Abbass
Il gemello di Vincenzo Marra
Keep Smiling di Rusudan Chkonia
Kinshasa Kids di Marc-Henri Wajnberg
L’uomo che amava il cinema di Marco Segato
Non mi avete convinto di Filippo Vendemmiati
Pinocchio di Enzo d’Alò
Queen of Montreuil di Solveig Anspach
6 sull’autobus di Aa.Vv.
Stories We Tell di Sarah Polley
Terramatta – Il Novecento italiano di Vincenzo Rabito analfabeta siciliano di Costanza Quatriglio
The Weight di Jeon Kyu-hwan

Orizzonti

Araf di Yesim Ustaoglu
Bellas mariposas di Salvatore Mereu
Boxing Day di Bernard Rose
El sheita elli fat di Ibrahim El Batout
Gaosu tamen, wo cheng baihe qu le di Ruijun Li
Gli equilibristi di Ivano De Matteo
Ja tozhe hochu di Alexey Balabanov
Kapringen di Tobias Lindholm
Khanéh pedari di Kianoosh Ayari
L’intervallo di Leonardo Di Costanzo
Leones di Jazmin Lopez
Low Tide di Roberto Minervini
Menatek ha-maim di Idan Hubel
San zi mei di Bing Wang
Sennen no yuraku di Koji Wakamatsu
Tango libre di Frédéric Fonteyne
Wadjda di Haifaa Al Mansour
Yema di Djamila Sahraoui

Giuria orizzonti: Pierfrancesco Favino (presidente), Sandra den Hamer, Runa Islam, Jason Kliot, Nadine Labaki, Milcho Manchevski, Amir Naderi.


Percorsi Tematici

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Attualmente ci sono 3 commenti a questo articolo:

  1. Sebastiano scrive:

    Gli italioti come al solito reclamano qualcosa, ma mi sembra di aver capito che il leone d’oro a Kim Ki-duk sia piu’ che meritato.

    E complimenti a voi perche’ ho visto che siete riusciti a recensire praticamente tutti i film in concorso.

  2. Alberto Cassani scrive:

    Il film di Kim penso sia di gran lunga il migliore del concorso (qualcuno non è d’accordo, ovviamente), e di certo gli italiani non potevano aspirare a più di quello che hanno portato a casa (che è comunque più di quanto meritavano).

    Come recensioni noi si poteva fare meglio, ma in alcuni casi ci è stato tecnicamente impossibile seguire tutto ciò che volevamo. L’anno prossimo vediamo.

  3. […] Cassani mercoledì 10 ottobre 2012  Archiviato in Quelli che scrivono… Nel corso del Festival di Venezia 2012 è stato presentato, fuori concorso, The Tightrope di Simon Brook. In conferenza stampa il regista […]

Scrivi un commento







Evita per quanto possibile di scrivere in linguaggio SMS, grazie.

Per cortesia, inserisci gli spoiler tra i tag [spoiler] e [/spoiler].

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure puoi iscriverti alla pagina senza commentare.

Incassi dal 23 al 25 settembre